• info@ morotattoo.com +39 347 0197945

Ho perso il lavoro.
– Nun te preoccupà, ‘o ritrovamo…’ndo t’o si perso?
– L’ho perso al ministero.
– Embè? ‘o ritrovamo! Quanto po’ esse grosso il ministero? ‘o mettiamo sottosopra e ‘o ritrovamo.
– Ho perso pure tutti gli amici.
– Nun te preoccupà: li ricchiappamo… li ricchiappamo a tutti. Cerca de fa mente locale de do’ te li si persi…
– Ho perso anche la fiducia, la fiducia nel prossimo, l’ho persa.
– Tranquillo: ritrovamo pure quella. Io sto a fà la lista… hai perso: lavoro, amicizia e fiducia… ritrovamo tutto.
– Ho perso anche la fede.
– Ecco qua: aggiungo io. Se ritrova, basta ricostruì gli ultimi movimenti. Su! Ottimismo! Ritrovamo tutto.
– L’ ho perso, l’ottimismo…
– E che ci vo’? E ‘ndo…’ndo te lo si perso? Tu ti devi fa’ sempre la domanda: ‘ndo stavo, che facevo? Che movimenti facevo… ritrovamo tutto.
– Ho perso anche l’entusiasmo.
– Ecco qua, aggiungo, io: entusiasmo. Guarda: ce sta da lavorà, ce sta da lavorà perché i posti so’ tanti, però ritrovamo tutto!
– E l’ultima cosa che me so’ perso so’ stati ‘i soldi…
– Eh… e qua, amico mio, non ritrovamo proprio un cazzo

 

 

mi piaceva citare questo testo di Antonio Rezza grande artista teatrale

FacebooktwitterpinterestFacebooktwitterpinterest

Lascia un commento